cerca

In morte di Indiana Jones

Potere ai computer.

20 Maggio 2009 alle 19:23

Basta con gli esploratori, ha deciso la Royal Geographical Society. Costano troppo, da oggi ci si affiderà alla tecnologia: simulazioni computerizzate, analisi dei dati attraverso i processori e tanti tanti modelli. Pen Hadow, il primo ad aver attraversato a piedi l’Artico in solitaria non è convinto: "D’accordo: l’epoca d’oro dei grandi esploratori è finita, ma le simulazioni al calcolatore hanno bisogno di nuovi dati empirici. Oggi dobbiamo scoprire nuovi dettagli sui cambiamenti climatici, sul riscaldamento globale. Senza un vasto lavoro sul campo siamo impotenti di fronte a questi fenomeni". Ora finalmente non ci sarà nessun uomo che potrà dare torto ai calcoli catastrofisti delle macchine. Chapeau.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi