cerca

It's a green dream

Carlo d'Inghilterra è in Italia. Questa mattina ha parlato di cambiamenti climatici alla Camera dei Deputati. Un discorso pieno di luoghi comuni, previsioni catastrofiche su cui ormai anche gli stessi scienziati del Ipcc stanno tornando indietro (come il mare che aumenterà di un metro in qualche decennio) o banalità assortite in perfetto stile Al Gore.

27 Aprile 2009 alle 12:28

Carlo d'Inghilterra è in Italia. Questa mattina ha parlato di cambiamenti climatici alla Camera dei Deputati. Un discorso pieno di luoghi comuni, previsioni catastrofiche su cui ormai anche gli stessi scienziati del Ipcc stanno tornando indietro (come il mare che aumenterà di un metro in qualche decennio) o banalità assortite in perfetto stile Al Gore. Finale ovvio sulla responsabilità per le generazioni future a cui lasciare un mondo migliore. Prima, frecciatine ai "negazionisti" (vadano a vedere le carote di ghiaccio in Antartide!) e l'appello per un "Rinascimento della Terra". Naturalmente, Carlo ha pronto un libro sull'argomento che uscirà tra qualche mese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi