cerca

A volte ritornano

E ti pareva che il buco nell'ozono non saltava di nuovo fuori dopo anni di anonimato per giustificare il ghiaccio che aumenta al Polo sud a dispetto di tutti i catastrofismi?

24 Aprile 2009 alle 10:39

E ti pareva che il buco nell'ozono non saltava di nuovo fuori dopo anni di anonimato per giustificare il ghiaccio che aumenta al Polo sud a dispetto di tutti i catastrofismi?

STUDIO: AUMENTO GHIACCIO AL POLO SUD COLPA BUCO OZONO (AGI) - Bruxelles, 23 apr. - Il buco nello strato dell'ozono e' responsabile dell'aumento del ghiaccio marino antartico. Ma nei prossimi decenni, con il ristabilirsi dello strato dell'ozono e con l'aumento delle concentrazioni di gas serra, questo effetto probabilmente diminuira'. Questo e' quanto emerso da uno studio britannico-americano coordinato dal British Antarctic Survey, pubblicato sulla rivista Geophysical Research Letters e riportato dal notiziario europeo Cordis. "Capire come il ghiaccio marino polare risponde al cambiamento globale - sia quello provocato dall'uomo, che in seguito a processi naturali - e' veramente importante se vogliamo compiere delle previsioni precise sul clima futuro della Terra", ha commentato John Turner del British Antarctic Survey. "Questa nuova ricerca - ha aggiunto - contribuisce a risolvere parte del puzzle sul perche' il ghiaccio marino si stia ritirando in alcune aree e crescendo in altre". Con il raggiungere della sua estensione massima alla fine dell'inverno australe, il ghiaccio marino antartico ricopre un area di 19 milioni di chilometri quadrati, che corrisponde a grosso modo due volte la superficie dell'Europa. Inoltre, l'estensione del ghiaccio marino e' aumentata di circa 100.000 chilometri quadrati ogni dieci anni a partire dagli anni settanta. Questo e' in netto contrasto con la situazione riscontrata nell'Artide, dove il ghiaccio marino si e' ridotto in maniera allarmante durante lo stesso periodo. In questo studio, gli scienziati hanno analizzato immagini satellitari e usato modelli informatici per esaminare le cause dei cambiamenti nella calotta di ghiaccio marino in Antartide. Le loro scoperte rivelano che alla base della crescita del ghiaccio marino antartico ci sono i cambiamenti nei modelli climatici causati dal buco dell'ozono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi