cerca

Il sindaco caterpillar

La prima agenzia Ansa è uscita alle 10 e 49. L’attacco è di quelli che mentre si leggono sembra di sentire in sottofondo la colonna sonora, una cosa tipo “Land of hope and glory”: “Virginia Raggi è appena arrivata in Campidoglio”.

28 Giugno 2016 alle 06:18

Il sindaco caterpillar
La prima agenzia Ansa è uscita alle 10 e 49. L’attacco è di quelli che mentre si leggono sembra di sentire in sottofondo la colonna sonora, una cosa tipo “Land of hope and glory”: “Virginia Raggi è appena arrivata in Campidoglio”. Per la verità non era precisamente l’alba, ma la prima parte della giornata è stata intensa, come le agenzie hanno documentato. Il sindaco ieri mattina, fra le undici e l’ora di pranzo, ha incontrato alcuni membri dello staff del M5s che la affiancheranno, fra i quali l’europarlamentare Fabio Massimo Castaldo e il consigliere regionale Gianluca Perilli. “Lavoreremo molto di squadra e in modo collegiale” hanno detto ai giornalisti, prevenendo una domanda pur logica del tipo “Ma voi non avreste altro da fare?”. Si vede che per il Lazio nel M5s uno vale due. Condannata al doppio lavoro anche la senatrice Paola Taverna che del sindaco ha tenuto a dire: “Virginia è un caterpillar, lavora h24 e non si ferma mai”. E infatti il sindaco cingolato aveva in programma per la giornata la firma di due nomine, quella del capo di gabinetto che, sempre per la regola dell’uno che vale due, sarà un consigliere comunale appena eletto, Daniele Frongia, e del portavoce, che sarà il giornalista Augusto Rubei. E la giunta? Se ne parla fra una decina di giorni. In fondo che fretta c’è, con tutta questa gente che già lavora h24 intorno al caterpillar.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi