cerca

IgnazioMarinoVox

Grande incertezza sulle scelte di Ignazio Marino, non ancora chiare nel momento in cui scrivo. I sondaggi comunque non accreditano l’ex sindaco, prima dimissionario poi dimissionato, di percentuali decisive. L’effetto di una sua candidatura sarebbe per ora solo una spaccatura del partito di Vendola

19 Marzo 2016 alle 06:18

Grande incertezza sulle scelte di Ignazio Marino, non ancora chiare nel momento in cui scrivo. I sondaggi comunque non accreditano l’ex sindaco, prima dimissionario poi dimissionato, di percentuali decisive. L’effetto di una sua candidatura sarebbe per ora solo una spaccatura del partito di Vendola a Roma, che comunque è già spaccato di suo. Tutti comunque assicurano che la principale preoccupazione del chirurgo prestato alla politica da quasi un decennio sia la imminente pubblicazione, con adeguato lancio, del suo libro. Una campagna elettorale in una occasione del genere ha i suoi pro – gli appunti dei suoi due anni da sindaco potrebbero essere uno strumento di propaganda già pronto – e i suoi contro. Con la par condicio può scordarsi interviste dedicate solo a lui. Deciderà per il meglio. Intanto chi lo affianca nell’impegno politico è attivo sui social network. E’ nato un apposito blog con una intestazione stentorea IgnazioVox.blogspot.it. Autoironia? Difficile visto il soggetto che tende a prendersi molto sul serio. Eppure sarebbe consigliabile metterla così. Tipo “Volevamo essere gli U2”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi