cerca

Indagine sulla magistratura

La vicenda dell’ufficio giudiziario palermitano che si occupava del sequestro e della gestione dei beni sequestrati nelle indagini di mafia si sta allargando. Vengono fuori come al solito in questi casi intercettazioni compromettenti, dalla dottoressa Saguto e i suoi familiari, e l’indagine sembra,

20 Ottobre 2015 alle 06:16

La vicenda dell’ufficio giudiziario palermitano che si occupava del sequestro e della gestione dei beni sequestrati nelle indagini di mafia si sta allargando. Vengono fuori come al solito in questi casi intercettazioni compromettenti, dalla dottoressa Saguto e i suoi familiari, e l’indagine sembra, secondo indiscrezioni, allargarsi ad altri magistrati. Si attendono insomma novità dagli inquirenti di Caltanissetta. Intanto però, a questo punto, vale la pena di tornare un momento indietro quando il problema fu portato all’attenzione della commissione parlamentare antimafia dal prefetto Caruso, che evidenziò i problemi che si stavano creando nell’ufficio che aveva diretto prima della dottoressa Saguto. C’era anche la denuncia giornalistica della tv locale TeleJato, molto circostanziata. Eppure nella commissione nulla si mosse. La linea della presidente Bindi fu volta alla tutela dell’immagine della magistratura palermitana e non risulta che qualche membro della commissione abbia fatto sentire il suo dissenso. Del resto, come notano a TeleJato, tuttora al Csm il togato di Magistratura Democratica Piergiorgio Morosini esprime preoccupazione per il rischio di una “delegittimazione” degli uffici giudiziari di Palermo. Dunque, la commissione antimafia non ha fatto nulla e il Csm è preoccupato non dall’inazione della commissione parlamentare ma dall’azione dei magistrati di Caltanissetta, sede giudiziaria cui toccano le indagini sui colleghi di Palermo. E a proposito, non per aggiungere preoccupazioni ai consiglieri superiori, ma tutti loro trovano normale che a candidarsi a dirigere la procura di Caltanissetta siano attualmente anche alcuni magistrati che hanno lavorato a lungo a Palermo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi