cerca

L'infinito processo ai due marò

Fissata per la fine di agosto la nuova udienza per la procedura internazionale sul caso dei due Marò. Il lettore che lo apprende ha inevitabilmente l’impressione che la questione stia subendo una accelerazione. Non è proprio così perché il processo non sarà breve ed è comunque preliminare a quello s

19 Agosto 2015 alle 06:15

Fissata per la fine di agosto la nuova udienza per la procedura internazionale sul caso dei due Marò. Il lettore che lo apprende ha inevitabilmente l’impressione che la questione stia subendo una accelerazione. Non è proprio così perché il processo non sarà breve ed è comunque preliminare a quello sulla responsabilità penale dei due militari italiani ed è su questo fronte che si appuntano le principali critiche di parte italiana alla giustizia indiana. Al di là della questione della competenza a giudicare, tre anni per fissare un capo di imputazione preciso paiono troppi. Ora, senza voler passare per un disfattista, mi pare si debba solo sperare che in India, in effetti lontana, non siano arrivate notizie sui tempi di certe istruttorie italiane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi