La regina anti-tasse e la rivincita di Maradona

Lettura più o meno a casaccio dei giornali, e appunti arbitrari d’inizio giornata...

28 Maggio 2015 alle 11:33

La regina anti-tasse e la rivincita di Maradona

foto LaPresse

Lettura più o meno a casaccio dei giornali, e appunti arbitrari d’inizio giornata...

 

Corriere, Esteri. “La Regina di Ferro contro sindacati e tasse”. Trattasi della Regina Elisabetta (diva della giornata).

 

Corriere, cronache, e Repubblica, cronache. Si parla dell’Fbi che indaga sulla Fifa, e dei sette dirigenti arrestati nell’hotel di lusso svizzero. Il diavolo sta nel trafiletto: “La rivincita di Maratona: Fifa, ladri e bugiardi” (altro che il Maradona-clonato da Paolo Sorrentino, in “Youth”, quello messo in pensione nell’hotel di lusso sempre Svizzero).

 

Corriere, prima pagina. “Vincenzo De Luca si prepara alla resistenza: Sarò eletto dal popolo e resterò”. (Certo che a pensarci bene anche De Luca “lo sceriffo” sarebbe stato bene, come faccia, nel film di Sorrentino).

 

Corriere, cronache: Luigi De Magistris: “Mi pignorano lo stipendo per Why not”. Ma il meglio sta nel commento: “Il sistema reagisce contro di me con il tritolo istituzionale…”. (Premio poesia, manco Nichi Vendola).

 

Repubblica, cronaca: “Bomba d’acqua su Roma. Mezza capitale va in tilt”. E pensare che Marino la aspettava in autunno. Non ci sono più le mezze stagioni.

 

Stampa, pagine dei viaggi: “Il fantasy sotto casa, alla ricerca dei draghi e dei castelli del Cunto de li Cunti”. Pare che i fan del film di Matteo Garrone si stiano sparpagliando per Puglia, Toscana e Sicilia alla ricerca delle location viste nel film. E però senza il funambolo non vale.

 

Il Fatto: “Grillo a Bindi: perché non dire subito chi sono gli impresentabili?”. (Coppia di fatto della giornata)

 

Il Fatto, cronache: “Da Celentano a Fo, con i contadini per correggere Expo”. Ma non voleva correggere Grillo?

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi