cerca

A Barcellona è nato un ircocervo tra Marino e Grillo

Lettura più o meno a casaccio dei giornali, e appunti arbitrari d’inizio giornata..

26 Maggio 2015 alle 12:02

A Barcellona è nato un ircocervo tra Marino e Grillo

Ada Colau, nuovo sindaco di Barcellona

Lettura più o meno a casaccio dei giornali, e appunti arbitrari d’inizio giornata...
 

Corriere, esteri. Affermazione di Podemos. La futura sindaca di Barcellona Ada Colau “si dice pronta a spostarsi in bicicletta e ad autoridursi lo stipendio”. E’ nato un ircocervo tra Marino di Barcellona e Grillo delle ramblas?

 

Corriere, pagine politiche. Intervista di Romano Prodi: “I greci hanno mostrato una sbruffoneria che ha maldisposto i negoziatori” (che ci fosse qualche greco tra i 101 che affossarono la candidatura del prof. al Quirinale?)

 

Repubblica, cronache: “Censimento degli oceani tra pirati e tempeste”. Il plancton ci salverà. Pare un Interstellar degli abissi, ma è vero.

 

Il Fatto. Pagine politiche. Tra i titoli sull’affermazione di Podemos in Spagna: “Nel nostro paese i Cinque Stelle non sono finora riusciti a formare alleanze”. Vallo a dire al povero Pier Luigi Bersani, ancora memore dello scouting.

 

Il Fatto. Pagine politiche. Altro titolo su affermazione di Podemos in Spagna. “Casaleggio chiede di non commentare la notizia”. Ecco, appunto.

 

La Stampa, pagine politiche. “Il dilemma degli indignados: trattare o non con la casta”. (E forse allora devono proprio chiamare Casaleggio, vedi mai).

 

Il Giornale: “Quell’italiano impazzito tra “apericena” e “sapevatelo” (e gli indignados spagnoli che dicono?).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi