cerca

Felicità interna lorda

Cosa lega un toscano vissuto due secoli fa a un giovane danese che dirige a Copenaghen l’Happines Research Institute?

4 Maggio 2019 alle 06:06

Filippo Mazzei e Meik Wiking. Cosa lega un toscano vissuto due secoli fa a un giovane danese che dirige a Copenaghen l’Happines Research Institute? Questo li lega: la felicità. Mazzei partecipò alla Guerra di secessione americana e scrisse un passaggio epocale della Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti, il diritto alla ricerca della felicità: “Noi riteniamo che le seguenti verità siano di per se stesse evidenti; che tutti gli uomini sono stati creati uguali, che essi sono dotati dal loro Creatore di alcuni diritti inalienabili, che fra questi sono la vita, la libertà e la ricerca della felicità”. Per garantire questi diritti serve un governo che “organizzi i suoi poteri nella forma che al popolo sembri più probabile possa apportare sicurezza e felicità”. Di sicurezza mi sono occupato da ministro. Adesso voglio trovare il segreto della felicità. Al di là di welfare e sviluppo economico. Nel World Happiness Report dell’Onu in testa ci sono Finlandia, Norvegia e Danimarca. L’Italia è 47esima. Secondo Wiking, felicità è apprezzare ciò che troppo spesso diamo per scontato: “E’ stare con le persone che amiamo, è la sensazione di stare a casa, di trovarci al sicuro, di essere protetti dal mondo. Magari semplicemente conversando sulle piccole o grandi cose della vita, godendoci una tazza di tè da soli”. Forse comprendere bene questi meccanismi aiuterà i governi a fare scelte migliori. Perché il pil da solo non riflette necessariamente la qualità di vita di un popolo. Stay tuned.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • verypeoplista

    verypeoplista

    04 Maggio 2019 - 18:06

    Veramente siamo al 36esimo (valore 6.2..) posto e non al 47 (addirittura il 23esimo posto del Messico è ilare): naturalmente la colpa è di Salvini (vedi filmato). Non vedo l'ora che arrivino queste elezioni così in un modo o nell'altro la finiremo con tutte queste accuse e contro accuse (che pochezza intellettuale tra le parti).

    Report

    Rispondi

  • gianni.sandrucci

    04 Maggio 2019 - 08:08

    guerra di indipendenza, non di secessione

    Report

    Rispondi

Servizi