Lega e M5s hanno vinto, tocca a loro governare

Salvini e Di Maio hanno il dovere di dimostrarci se sono capaci di risolvere i problemi dell’Italia

6 Marzo 2018 alle 06:28

Immigrazione e disoccupazione, così Lega e M5s si sono spartiti l'Italia

Luigi Di Maio e Matteo Salvini (fotomontaggio Enrico Cicchetti)

“Oggi inizia la Terza Repubblica”. Parola del leader del M5s Luigi Di Maio. “Salvini da oggi è il nuovo capo del centrodestra italiano”. Lo sostiene Aldo Cazzullo, acuto editorialista del Corriere della Sera. Condivido entrambe le affermazioni. Con la convinzione di chi ha percorso tutte le stagioni del centrodestra. L’esito delle elezioni politiche di domenica è molto netto in tal senso: il voto ha introdotto elementi di grande novità nei rapporti di forza tra i partiti tradizionali, Forza Italia e Lega in particolare. E inoltre cambia radicalmente le previsioni sui futuri assetti di potere al loro interno. Chi comanderà ora davvero? Che ne sarà della sinistra? Riuscirà Forza Italia a sopravvivere alla inattesa sconfitta elettorale (perché di questo si tratta)? Domande che troveranno una risposta nei prossimi mesi, ma che tutto sommato ora interessano poco. Quello che vogliono davvero sapere i cittadini elettori è: visto il disastro di questa legge elettorale, che non garantisce a nessuno i numeri in Parlamento, chi andrà al governo? Con quale maggioranza? Per me la risposta è semplice: M5s e Lega hanno vinto le elezioni e devono governare. Populisti? Estremisti? E’ la democrazia. Che sarà anche “il sistema peggiore di sempre”, come diceva Churchill, ma è pur sempre il nostro. Di Maio e Salvini hanno il diritto di governare. Ma hanno soprattutto il dovere di dimostrarci se sono capaci di risolvere i problemi dell’Italia, del nord e del sud. Mettiamoli alla prova. Stay tuned.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovi

    06 Marzo 2018 - 13:01

    Mi chiedo perchè nessun giornalista abbia il coraggio di incalzare sia Salvini che Di Maio i quali parlavan sempre di governo illegittimo, di elezioni al più presto... per far cosa? se non ci sarebbero stati i numeri per governare? Non era più serio pretendere che si varasse una legge elettorale maggioritaria seria come volevano i cittadini e votato vincendo il referendum del 93? tutti zitti........

    Report

    Rispondi

  • ANIWAY75

    06 Marzo 2018 - 11:11

    Giustissimo. Devono governare loro INSIEME perché questo è esattamente ciò che hanno deciso gli Italiani !!!

    Report

    Rispondi

  • Nambikwara

    Nambikwara

    06 Marzo 2018 - 10:10

    "tocca a loro governare" si?, con quali voti se "loro" due neanche sommandoli li hanno. La sinistra è scomparsa e , oggi i poli sono due: Five Stars e Destra. Chi dei due, romperà effettivamente gli schemi per una "Italia first", in una Europa con altrettanti schemi diversi (amministativi, economici etc) dagli attuali, vincerà.

    Report

    Rispondi

  • sara.romoli74

    06 Marzo 2018 - 09:09

    Ce lo meritiamo questo governo. Ci meritiamo un paese dove la ggente prende il sussidio e, nel frattempo, si tiene il lavoretto in nero. I giovani? Non interessano. La natalità? Chi se ne frega. L' importante è l'assistenzialismo. Ah, ovviamente, grazie a Salvini, da domani niente più sbarchi di immigrati.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi