cerca

Stefano Cingolani

Nato nel bel mezzo del secolo scorso a Recanati, è tornato alla luce in seguito a recenti scavi. Dopo tanto girovagare per giornali (L’Unità, Il Mondo, Corriere della sera, Il Riformista) e città (Milano, New York, Parigi), in cerca di stimoli e affetti, ha trovato al Foglio il rifugio agognato. Ha scritto “Le grandi famiglie del capitalismo italiano” e “Guerre di mercato”. Sopraffatto dalla colpa per non essere riuscito ad assicurare un futuro certo alla figlia maggiore e per non fare i compiti con quella minore, passa il tempo tra l’impero romano-cristiano e la terza globalizzazione (prima o poi riuscirà a spiegare entrambi?). Va al mare sul Baltico, ma vorrebbe essere sul Patna con Lord Jim o a Long Island con Jay Gatsby.

Trovati 537 risultati

Come mai il virus fa retrocedere la Juventus in classifica (di Borsa)
La grande Intesa
Perché l’operazione Intesa-Ubi lancia anche la leadership di Cimbri
L’erede che Bazoli cercava
Economia della paura
Bye bye Europe. La Grande scommessa di BoJo
Il proteo del capitalismo
L’impero del mare
Il petrolio non è più un’arma
Il mondo spiegato con l’energia. Chiacchierata con Claudio Descalzi
La repubblica dei salvataggi
Né campagne né periferie, il centro del mondo è la città
La buona finanza, nel segno dell’apertura
Jaki, il conquistatore

Multimedia

Servizi