cerca

Rolla Scolari

Scrive per il Foglio dal 2003 soprattutto di medio oriente e Nordafrica, dove ha vissuto diversi anni e continua a viaggiare. Rolla è nata a Milano da padre italiano e madre egiziana di origini libanesi. Ha studiato in Italia, Francia e al Cairo.

Trovati 146 risultati

Nelle urne d’Israele
La democrazia non è un “giardino perfetto”, ma la Tunisia lo sta coltivando
In Coppa d’Africa l’Algeria porta in campo la sua rivoluzione
Ehud Barak riscende in campo e la sinistra israeliana vuole per sé la sua “libido”
Morsi: saga araba di un perdente
Bibi, Lieberman, la leva obbligatoria e i processi. Perché Israele tornerà al voto
La scossa populista
In Algeria la stampa d’opposizione sperimenta una nuova libertà
Rigenerare la democrazia
Così l'autoritarismo di Sisi ha superato persino quello di Mubarak
L’Algeria ora sa che la via per la democrazia non passa per un voto iniquo
Sondaggi e strategie delle elezioni in Israele
Così la primavera algerina ottiene le dimissioni di Bouteflika
I tormenti del Labor israeliano che sa dire solo no e non trova un’offerta elettorale nuova

Multimedia

Servizi