cerca

Maurizio Stefanini

Romano, classe 1961, maturità classica, laurea in Scienze Politiche alla Luiss, giornalista dal 1988. Moglie, due figli. Free lance impenitente, collabora col Foglio dalla fondazione. Di formazione liberale classica, corretta da radici contadine e da un'intensa frequentazione del Terzo Mondo. Specialista in America Latina, Terzo Mondo, movimenti politici comparati, approfondimenti storici. Ha pubblicato vari libri, tra cui “I nomi del male”, ritratto dei leader dell’asse del Male, "Ultras - Identità, politica e violenza nel tifo sportivo da Pompei a Raciti e Sandri", "Da Omero al rock. Quando la letteratura incontra la canzone" e ultimo "Alce Nero un «beato» tra i Sioux". Parla cinque lingue; suona dieci strumenti (preferito, fisarmonica).

Trovati 875 risultati

Col decreto sicurezza Salvini prende a calci gli ultras
Per un pugno di litio
Una chance personale per uscire dal sottosviluppo
Ildegarda di Bingen, una santa molto pop
L’impeto napoleonico del governo che rischia di mettere il Cio contro il Coni
Truce sicurezza
Da Cristina D’Avena a Salvini. I cent'anni di Zorro, il primo dei supereroi
Due lezioni americane per difendere lo stato da chi lo vuole indebolire
Cinque risposte sul gran scandalo delle intercettazioni a Porto Rico
La minaccia della monnezza spaziale
Un portafoglio parallelo: breve storia delle monete alternative
Il missile è innocuo (anche per Salvini)
I raid anti migranti di Trump per un'emergenza che non c'è
Chi aveva interesse a far saltare fuori lo scandalo Russia-Lega?

Multimedia

Servizi