Maurizio Milani

Nasce nel 1962. Nel 1987 esordisce sul palco di Zelig e fa una carriera di successo in tv come comico. Tra i suoi libri ricordiamo "L’uomo che pesava i cani" (2006) e "Del perché l’economia africana non è mai decollata" (2007). Scrive come opinionista su Il Foglio, ha una rubrica su Max e ha raccontato le disavventure del sindaco di Kyoto da Fabio Fazio a "Che tempo che fa" su Rai 3. Da poco è uscito il suo ultimo libro, “Mi sono iscritto nel registro degli indagati” (Rizzoli).

Trovati 603 risultati

Monarchici d'Italia, dove siete?
Lettera d'amore a Selvaggia Lucarelli
Meldonium fisso
Votazione sul gradimento per il premier
Il debito pubblico in stazione
Lettere di San Valentino per innamorati fissi
Cose da pazzi
Lettera d'amore a Daniela Vergara
Il programma di Liberi e uguali
Erdogan, Puigdemont e gli altri ospiti a sorpresa (forse) del Festival di Baglioni
La scoperta della prostata
Il barista del summit di Di Maio a Londra ci dice tutto sull'incontro. Fisso
I vigilanti del Po
Lettera d'amore a Brigitte Nielsen

Multimedia

Servizi