cerca

Mario Bortolotto

Nella cultura contemporanea, Mario Bortolotto conserva da decenni il suo posto singolare e autorevole accanto a Pietro Citati, di cui è ottimo amico, a Roberto Calasso, in cui da maestro ha scoperto un editore, e ai grandi compositori moderni come Boulez, Stockhausen, Bussotti, Berio, Donatoni, con i quali negli anni Sessanta seguiva  i seminari estivi della scuola di Darmstadt. Diplomato al conservatorio di Venezia, Bortolotto infatti è un musicista, prima che un musicologo e un connaisseur stimato nel mondo. Ha scritto saggi memorabili, dal Lied romantico a Wagner, da Strauss a Debussy, ed è anche uno degli ultimi grandi conversatori in circolazione. Scontroso all’apparenza e solitario, ha uno spirito caustico capace di ipnotizzare l’interlocutore per ore.

Trovati 21 risultati

Il sol dell’anima
Mozart e il suo librettista Daponte, per il quale ogni elogio risulta vano
Consigli del maestro per sopravvivere (senza sensi di colpa) a Sanremo

Multimedia

Servizi