cerca

Giuseppe De Filippi

Giornalista, vicedirettore del Tg5, mando lettere al Foglio e ci scrivo appena posso, ma i pezzi più belli, per i quali conto sui miei amici per un'edizione rilegata post-mortem oppure non so per i miei 80 anni sono quelli per Golf Today. Ho cominciato a L'Opinione, simpaticissimo settimanale del Pli, e li ho imparato il pezzo liberale standard, replicabile infinite volte. Cerco però di evitare la riscrittura del pezzo standard (a meno di avere gran fretta). Mi diverte la politica e parlarne ma non con gli agitati, e poi il golf, la neve, il mare, fare la spesa, sciare. Raro esempio di compratore e lettore di libri (anche di poesia) anziché scrittore e poeta. Ne ho scritto uno solo, anni fa assieme a Stefano da Empoli, sulla banca centrale europea. Ma non lo avevo più e quindi anche quello l'ho comprato, usato, su internet.

Trovati 500 risultati

I dubbi di Salvini e "l'offerta" di Trump per la Groenlandia
Le botte del Tar al decreto di Salvini e la commemorazione di Genova
Il no del Cav. a Salvini e la proposta di Renzi al M5s
La crisi di governo e la situazione a Hong Kong
La "tecnica dello sviamento" e le nuove informazioni su Savoini a Mosca
Il mostro gialloverde e la resistenza di Hong Kong
Il ridicolo voto sulla Tav e le spacconate di Salvini sui migranti
I No Tav contro il M5s e la morte di Toni Morrison
La fiducia sul decreto sicurezza e la politica d'estate
L'incontro tra Conte e von der Leyen e il nuovo pianeta che potrebbe ospitare la vita
L'attacco di Salvini alla “zingaraccia” e l'agonia di Forza Italia
La polemica sull'incarico in Francia di Gozi e l'addio a Raffaele Pisu
Tutte le sfumature dei favorevoli alla Tav e la ricostruzione dell'omicidio Cerciello
I migranti ancora a bordo della Gregoretti e i due mondi paralleli del governo sulla Tav

Multimedia

Servizi