cerca

Cristina Giudici

Cristina Giudici. Preferisce non rivelare quando
è nata (a Milano e dove se no?) perché si illude di essere una signora, ma ha meno di 65 anni. Ha studiato al liceo Oxford Institute, alla Statale, (in tre facoltà diverse), ha vissuto e studiato a Londra quando c'erano ancora i minatori e la lady di ferro. Ha iniziato a fare la giornalista a Radio Popolare, è stata  a lungo in Nicaragua e non si è pentita (del tutto), ma da allora per fortuna ha perso ogni certezza. Ha lavorato per molti giornali e settimanali che non cita perché chi si loda s'imbroglia. Ha scritto due libri, uno sull'islam italiano, ma l’ha fatta franca. E' sposata (e non si è pentita) con Fabio e di lui tutti dicono che è un santo. Era in cerca di emozioni forti e le ha trovate al Foglio, dove si è occupata dei temi più sinistri. In ordine cronologico (e non di priorità): matti, carcerati, magistrati, pedofili, brigatisti, terroristi  islamici, musulmani, scontro di civiltà, questione settentrionale, scuola . Si è divertita molto a scrivere della Padania nella rubrica Noi di Su (con il perfido Crippa). Di lei molti dicono: vota a sinistra, ma è di destra. Perdonateli perchè non sanno quello che dicono. Non sanno che da qualche parte (ma dove??) esiste una sinistra libertaria.  Odia i conformisti, adora le persone confuse, gli irregoiari, gli enigmi. (Infatti ora ha una vespa verde enigma) Si diverte un sacco agli happy hour molto glamour di Marianna Rizzini e ancora di più a perdere tempo su facebook. Ha scritto un libro sulle donne della Lega, che uscirà il 7 aprile.

Trovati 153 risultati

Sovranisti no, studenti stranieri sì. I record delle università
Immigrati per Salvini
Il delfino Centemero
Gestire in modo efficace i rom. Il realismo, non semplice, di Milano
Storia di Yasmina, pachistana, raccontata da lei medesima in una tesi di laurea
Sana Cheema fu uccisa. La dura vita delle donne pakistane in Italia
Come si fa a vendere consulenza
I silenzi e le parole di Giorgetti, volto presentabile della Lega
I fratelli di Matteo
"Giamma" Senna, il leghista dell'Isola del nuovo corso salviniano che si annoiava col Dio Po
Chi c'è, chi non c'è, vizi e virtù del "cerchietto magico" di Fontana
Viaggio tra gli ex barbari sognanti della Lega, dispersi
Qual è il legame tra il terrorismo fai da te e le moschee (abusive)
Gli Stati generali (progetto europeo) sull'immigrazione. Cosa ha in testa Majorino

Multimedia

Servizi