Antonio Gurrado

Nato nel 1980. Vive a Pavia (è ghisleriano) dopo essere vissuto a Gravina in Puglia, Napoli, Modena e Oxford. Scrive di religione, editoria, illuminismo, calcio e Inghilterra; anche su Tempi e su Quasirete della Gazzetta dello Sport. Libri: Voltaire cattolico (Lindau) e Ho visto Maradona (Ediciclo).

Trovati 678 risultati

Diffidate di chi ha letto un solo libro, e di chi non sa distinguerne uno dall'altro
Le anacronistiche semplificazioni di Zerocalcare sul neofascismo in Italia
La 18enne che mette all'asta la sua verginità fa passare Salvini per nostalgico
Ecco perché una laurea non ti salverà dall'essere grillino
Il vittimismo degli insegnanti del Sud
L'ultima idea bio di Gwyneth Paltrow. Un clistere al caffè
Deneuve vs Argento? No, la vera questione è se l'uomo è una "bestia da sesso"
Sul sesso omosessuale i veri retrogradi non sono i politici cristiani
La nuova polemica sterile di Hollywood sarà sulla Cleopatra di Denis Villeneuve
Perché l'abolizione delle tasse universitarie rende "Meno liberi e meno Uguali"
L'aritmetica del sacchetto biodegradabile
Un violino di otto metri a Cremona insegna qualcosa riguardo alla cultura in Italia
Quanto sono fragili le unioni civili, tra scartoffie e carte bollate
Cari maschi, arrendetevi: l’appello femminista “Time’s up” ha vinto

Multimedia

Servizi