Francesco Agnoli

I laicisti trionfano

Mi permetto di inserirmi, spero non troppo maldestramente, nel dibattito sulle dichiarazioni di fine vita e sul testamento biologico di questi giorni. Lo faccio dopo aver percepito il malumore che serpeggia nel mondo pro life, non solo nella base, ma anche in molti dei vertici.

Leggi I principi in gioco nel dibattito sul testamento biologico - Leggi Bagnasco e la proposta sulla legge di fine vita - Leggi Eminenza, qui la cosa non funziona, l'editoriale di Giuliano Ferrara - Leggi il discorso di Bagnasco - Leggi l'editoriale di Avvenire - Leggi Qualcosa è cambiato di Riccardo Piol

Francesco Agnoli

Brevi saggi più o meno concupiscenti/7

Morire di marzapane

Ognuno affronta il tema della concupiscenza, credo, secondo il modo in cui la conosce e la sperimenta in se stesso. Ma dopo il peccato originale, dopo la rottura dell’armonia primigenia tra appetiti sensitivi e appetiti razionali, siamo tutti esseri concupiscenti, che desiderano, spesso più per istinto della carne che per conoscenza dello spirito.

Leggi Riparliamo di concupiscenza di Giuliano Ferrara

Francesco Agnoli