Le liberalizzazioni non negoziabili

Un’economia più aperta – con meno rendite corporative e monopoli legali – cresce di più e fa prosperare i suoi cittadini. A causa di un mercato reso vischioso da troppe regole e posizioni parassitarie, l’Italia ha una differenza tra il pil reale e quello potenziale  che l’Ocse stima in un enorme 5 per cento.

Le liberalizzazioni non negoziabili
Un’economia più aperta – con meno rendite corporative e monopoli legali – cresce di più e fa prosperare i suoi cittadini. A causa di un mercato reso vischioso da troppe regole e posizioni parassitarie, l’Italia ha una differenza tra il pil reale e quello potenziale  (il cosiddetto output gap) che l’Ocse stima in un enorme 5 per cento. A questo servono le liberalizzazioni, a usare meglio le risorse a disposizione e dunque a crescere.   Un esempio di rilievo sarebbe...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi