I Tory inglesi all’assalto della chiesa anglicana che sbeffeggia la Thatcher

I vescovi britannici la buttano in politica su consumismo e diseguaglianza. La replica: pensate ai (pochi) fedeli.

I Tory inglesi all’assalto della chiesa anglicana che sbeffeggia la Thatcher

Margaret Thatcher

Roma. L’hanno chiamata “lettera pastorale”, ma a scorrere le cinquantadue pagine rese pubbliche dalla chiesa anglicana d’Inghilterra a tre mesi dalle elezioni per il rinnovo della Camera dei Comuni, pare di leggere un documento uscito dalla segreteria di qualche vecchio partito socialista dell’est europeo. Si parla di tutto il meglio che l’attualità possa offrire: dagli armamenti nucleari al destino del continente, dall’interventismo militare all’immigrazione – l’Ukip di Nigel Farage viene liquidato come una formazione “dal brutto sottofondo razzista” che contrasta...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi