Esami di maturità

Il blocco annuo delle retribuzioni del pubblico impiego, sino ad ora aumentate mediante scatti automatici basati sull’anzianità – che a loro volta generano anche passaggi di grado – potrebbe essere la premessa per una riforma basata sul merito.

Esami di maturità

Una manifestazione di insegnanti precari a Roma (Foto Lapresse)

Il blocco annuo delle retribuzioni del pubblico impiego, sino ad ora aumentate mediante scatti automatici basati sull’anzianità – che a loro volta generano anche passaggi di grado – potrebbe essere la premessa per una riforma basata sul merito. Si tratta soltanto di recuperare il criterio, attuato nel Regno di Italia, secondo il quale il passaggio di stipendio e di grado comportavano degli scrutini, ovvero l’esame di documentazioni e anche prove scritte e orali. Ciò ora è auspicabile in particolare per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi