ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Andrea's version

Urina libera tutti

Andrea Marcenaro

Giustizia per Schwazer. E anche qualche giornalista sale sul carro dei campioni alterati

    Il Tribunale di Bolzano archivia il caso del marciatore Alex Schwazer: “Campioni di urina alterati per riscontrare la positività dell’atleta”. Tutto falso. Niente droga. Falso, esatto. Falso anche che siano stati prelevati campioni di urina ai ragazzi del Fatto quotidiano incaricati di spiegare Draghi. Falso anche lì. No no, nemmeno a Gad.

    • Andrea Marcenaro
    • E' nato a Genova il 18 luglio 1947. E’ giornalista di Panorama, collabora con Il Foglio. Suo papà era di sinistra, sua mamma di sinistra, suo fratello è di sinistra, sua moglie è di sinistra, suo figlio è di sinistra, sua nuora è di sinistra, i suoi consuoceri sono di sinistra, i cognati tutti di sinistra, di sinistra anche la ex cognata. Qualcosa doveva pur fare. Punta sulla nipotina, per ora in casa gli ripetono di continuo che ha torto. Aggiungono, ogni tanto, che è pure prepotente. Il prepotente desiderava tanto un cane. Ha avuto due gatti.