cerca

La strada disegnata da Sergio Marchionne sta portando apprezzabili risultati

Diciamocelo, dai, per una volta che sembra andar bene: siamo contenti nello stesso modo in cui dovrebbero esserlo, e come infatti lo sono, le persone normali

19 Dicembre 2019 alle 06:13

La strada disegnata da Sergio Marchionne sta portando apprezzabili risultati

Foto LaPresse

Diciamocelo, dai, per una volta che sembra andar bene: siamo contenti nello stesso modo in cui dovrebbero esserlo, e come infatti lo sono, le persone normali. Non essendo in grado di esibire alcun master in economia, ci pare lo stesso che la strada disegnata da Sergio Marchionne stia portando apprezzabili risultati. Che la fusione tra Fiat Chrysler e Peugeot Citroen sia buona cosa anche per i nostri acciacchi. Che John Elkann (chi mai avrebbe scommesso un copeco sopra un tipo che chiamava il figlio Oceano?) stia mostrando buona stoffa. Diciamocelo, dai, che almeno questa sta girando giusta. Diciamolo, nonostante il gran peso tuttora sul cuore. Perché se scava, e scava, e scava, da Firenze viene poi fuori che i soldi dell’intera operazione escono da Carrai, vale a dire da Open, e Formigli se la beve?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi