Una botta e via

Andrea Marcenaro

Bruno Vespa, Matteo Renzi, l'alleanza Pd-M5s e quella domanda a cui non riusciamo ancora a rispondere

A un certo punto ha domandato a Renzi: “Lei pensa che con il Movimento 5 stelle sarà una botta e via, o piace anche a lei una collaborazione organica?”. Mah! E chi l’ha trovata volgare avrà pure avuto le sue ragioni. Detta da Vespa, però, occorre ammettere che è stupenda. L’uomo è a suo modo enigmatico. Misterioso e coriaceo. Tuttora, per fare esempio, noi non riusciamo a venire a capo dell’identica domanda che un decennio dopo l’altro rivolgiamo a noi stessi: ma sarà una collaborazione davvero organica, quella di Vespa con la Rai, oppure da mezzo secolo, sera, dopo sera, dopo sera, insiste a romperci i coglioni con una botta e via?

Di più su questi argomenti:
  • Andrea Marcenaro
  • E' nato a Genova il 18 luglio 1947. E’ giornalista di Panorama, collabora con Il Foglio. Suo papà era di sinistra, sua mamma di sinistra, suo fratello è di sinistra, sua moglie è di sinistra, suo figlio è di sinistra, sua nuora è di sinistra, i suoi consuoceri sono di sinistra, i cognati tutti di sinistra, di sinistra anche la ex cognata. Qualcosa doveva pur fare. Punta sulla nipotina, per ora in casa gli ripetono di continuo che ha torto. Aggiungono, ogni tanto, che è pure prepotente. Il prepotente desiderava tanto un cane. Ha avuto due gatti.