cerca

Il pesce d'aprile della politica

A Grillo, Casaleggio, Di Maio, Di Battista e compagnia si aggiunge anche una nuova new entry

3 Aprile 2018 alle 06:05

Il pesce d'aprile della politica

Foto LaPresse

Già avevamo Beppe Grillo che faceva il teorico, Casaleggio l’azionista di maggioranza, Di Maio il leader politico, Di Battista il poeta popolare, Fico l’uomo delle istituzioni, Raggi la supermanager del territorio, Casalino il fine dicitore e madame Tavernà la trascinatrice. Che già sembrava bello guizzante, come pesce d’aprile. E niente, per l’opposizione ci sarebbe Martina il Terribile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi