cerca

I masochisti della Commissione banche

Non capita tutti i giorni di istituire un organismo per gestirlo così

21 Dicembre 2017 alle 06:00

I masochisti della Commissione banche

Pier Carlo Padoan in Commissione Banche (foto LaPresse)

Mi pare tutto chiaro: Boschi non ha fatto nulla di male, il conflitto d’interessi è una cazzata mai vista, non sono state denunciate pressioni per Etruria, Ghizzoni, Visco e Vegas si sono comportati da furbetti come previsto, i giornalistoni, ma anche i giornalistini, si sono confermati le merde che si sapeva da lungo, pardon, da lunghissimo tempo, e insomma, tutto è andato come il buon senso lasciava immaginare. Buona quindi, e soprattutto, l’idea di istituire una commissione d’inchiesta parlamentare sulle banche, sapendola gestire così. Bravi, ottima scelta politica. Mica capita tutti i giorni di poter assistere a un processo di Norimberga dove Goering fa il pm e Eisenhower il genocida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • gheron

    21 Dicembre 2017 - 17:05

    Viste le mire dei commissari, viste le domande degli stessi e le risposte dei testi intervenuti, visto il disinteresse di tutti al ristoro dei fregati alla individuazione dei ladri e al recupero del malloppo, giustamente l'hanno chiamata "Commissione casini".

    Report

    Rispondi

Servizi