La furia di Enrico Rossi

Andrea Marcenaro

“Con Renzi non si vince e si richiude l’Unità"

Due gli interventi significativi di ieri. Il presidente toscano Enrico Rossi furioso contro Renzi: “Con Renzi non si vince e si richiude l’Unità. Oggi persino Staino ce l’ha con Renzi…Mi domando in che mani, e non da oggi e non solo con Renzi, sono caduti l’Unità e il partito. Voglio esprimere solidarietà ai giornalisti. E non perdo la speranza che con la lotta politica si possa rilanciare il giornale glorioso che Togliatti voleva fosse il Corriere della Sera dei lavoratori”. Bon. Analoga furia di Cicciolina contro Google: “Non sono io quella che fa sesso col cavallo!”.

Di più su questi argomenti:
  • Andrea Marcenaro
  • E' nato a Genova il 18 luglio 1947. E’ giornalista di Panorama, collabora con Il Foglio. Suo papà era di sinistra, sua mamma di sinistra, suo fratello è di sinistra, sua moglie è di sinistra, suo figlio è di sinistra, sua nuora è di sinistra, i suoi consuoceri sono di sinistra, i cognati tutti di sinistra, di sinistra anche la ex cognata. Qualcosa doveva pur fare. Punta sulla nipotina, per ora in casa gli ripetono di continuo che ha torto. Aggiungono, ogni tanto, che è pure prepotente. Il prepotente desiderava tanto un cane. Ha avuto due gatti.