Roma brucia. Ancora. È il quarto grosso incendio in un mese

Il video delle fiamme pubblicato da YouReporter

Grosso incendio sulla Pontina all'altezza dell'ex campo nomadi di Tor de' Cenci, a Roma. A prendere fuoco un mucchio di sterpaglie. Poi, complice il vento, le fiamme si sarebbero propagate fino al deposito dei rifiuti dove vengono stoccati vecchi cassonetti per la raccolta dei rifiuti urbani e dove c'è molto materiale in plastica che, quindi, ha subito preso fuoco alimentando l'incendio. Dal rogo si è sprigionata una grossa nube nera. A quanto fa sapere l'Agenzia regionale della Protezione civile della regione Lazio, nell'area sono stati inviati un elicottero, tre autobotti e sei associazioni con circa 30 volontari a disposizione. "Si continua a lavorare per affrontare l'emergenza", sottolinea la regione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi