Spettacolo infinito. In Nba Memphis supera San Antonio dopo 3 overtime

Loading the player...

E' stata la partita più lunga dell'anno, quattro quarti e tre overtime sino al 117 a 116 finale. Alla fine l'hanno spuntata i Grizzlies grazie a 21 punti di Randolph. San Antonio si è reso protagonista di un recupero incredibile da -23, reso vano da un tiro da 3 di Gasol - primo in stagione - sulla sirena. Tre sono stati i pareggi all'ultimo secondo. Alla fine l'errore di Ginobili che ha non ha evitato la sconfitta degli Spurs.

 

Video Nba

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi