"Soddisfate le nostre richieste o l'ostaggio morirà": nuovo video di Al-Qaeda

Loading the player...

Un nuovo video di minacce a un ostaggio è stato diffuso in rete. In questo caso a pubblicarlo è stata l'organizzazione di Al-Qaeda nella penisola arabica, che minaccia di uccidere un ostaggio statunitense rapito più di un anno fa se Washington non soddisfa alcune richieste entro tre giorni. Nel video l'organizzazione non specifica le richieste, affermando che il governo Usa le conosce già.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi