Malagò si schiera con Carolina Kostner: "Vivo un dramma personale"

Loading the player...

"Il deferimento di Carolina Kostner? Sto vivendo un dramma personale, perché con Carolina sono amico, le voglio bene E le sono affezionato. Sono onesto, dopo la vittoria di Federica Pellegrini a Pechino, la medaglia che mi ha dato più soddisfazione e' stata quella di Carolina Kostner a Sochi. A Carolina sono legato da molto prima che diventassi presidente del Coni". E' lo sfogo personale del presidente del Coni, Giovanni Malagò, in merito al deferimento della pattinatrice, per la quale il procuratore capo dell'antidoping, Tammaro Maiello, ha emesso il rinvio a giudizio con la richiesta di squalifica per 4 anni e 3 mesi per omessa denuncia e favoreggiamento relativo al caso Schwazer.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi