Attentato a Gerusalemme: all'interno della sinagoga dove sono stati uccisi 4 israeliani

Loading the player...

E' di almeno 4 israeliani uccisi e 8 feriti, di cui 4 gravi, il bilancio provvisorio dell'attacco di stamane a una sinagoga di Gerusalemme, nel sobborgo di Har Nof su Agasi Street. La polizia ha ucciso i due terroristi palestinesi, entrambi provenienti da Gerusalemme est, secondo fonti di stampa, armati di coltelli e mannaie. Quello di oggi è solo l'ultimo in ordine di tempo di una serie di attacchi compiuti a nella Città Santa, come non succedeva da anni (l'ultimo attentato altrettanto sanguinoso risale al 2008, quando un palestinese uccise 8 persone in una scuola religiosa della città).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi