Cos'è il Black friday (e cosa vorremmo comprare noi del Foglio)

E' il "venerdì nero" che segue il Giorno del Ringraziamento e si è trasformato in una corsa all'offerta più vantaggiosa. Ci siamo sbizzarriti anche noi su Amazon tra gusti nerd e esigenze di mamme.

Cos'è il Black friday (e cosa vorremmo comprare noi del Foglio)

Foto di Powhusku via Flickr

Una volta era la corsa all'oro, oggi allo shopping online. È la settimana del Black Friday e del Cyber Monday, due eventi commerciali nati negli Stati Uniti ma ormai diffusi capillarmente anche in Europa e in Italia. In America il cosiddetto “venerdì nero” segue di 24 ore il Giorno del ringraziamento, che quest'anno cade giovedì 24 novembre; lunedì 28 sarà la volta del “lunedì cibernetico”, ideato nel 2005 per i consumatori che non riuscivano a sfruttare appieno i grossi sconti del Black Friday. Diavolerie di marketing, ma seguite con attenzione anche da Wall Street e grandi aziende come indicatore statistico delle capacità di spesa e dei gusti dei clienti, in vista soprattutto delle imminenti festività natalizie.

 

La genesi della dicitura “Black Friday” per certi versi è ancora misteriosa. Secondo alcuni, l'avrebbe utilizzata per la prima volta la polizia a Filadelfia tra gli anni Cinquanta e Sessanta, proprio per descrivere il traffico congestionato e i giganteschi ingorghi che si formarono in città per sfruttare le offerte commerciali del giorno dopo il Thanksgiving's day. L'espressione divenne di largo uso comune, però, solo grazie al New York Times, dove apparve per la prima volta il 29 novembre 1975. Altre fonti legano il nome alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti, che tradizionalmente passavano dal colore rosso per le perdite al colore nero per i guadagni, alludendo dunque ai grandi introiti nel Black Friday.

 

Abbiamo dato uno sguardo ai prodotti in offerta su Amazon. E dopo un piccolo sondaggio, qualche dibattito e un po' di cazzeggi sull'inconciliabilità dei gusti personali, abbiamo stilato una lista, ovviamente incompleta delle dieci cose che i foglianti comprebbero oggi stesso. Si va dai passatempi nerd alle necessità delle mamme e degli sportivi.

 

Per la scelta più completa possibile, eccovi la pagina di riferimento sul sito di Amazon.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi