Il modello vincente del Napoli di De Laurentiis

La società di calcio, che ragiona e sgobba come un imprenditore del Nordest, funziona

Maurizio Crippa

Email:

crippa@ilfoglio.it

Il modello vincente del Napoli di De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis e Lorenzo Insigne (foto LaPresse)

Due foto per delimitare il campo di gioco. Una. Un buontempone di Twitter posta ieri la foto del ragazzo di Tiananmen che ferma da solo i carri armati: “Pechino un tifoso dell’#Inter protesta contro il governo cinese per il blocco degli investimenti a #Suning”. Due. Sul sito Spazionapoli.it uno striscione apparso in città contro Aurelio De Laurentiis: “Buffone e prepotente, Napoli è della gente”. Lo sfottò interista colpisce nel segno. Milano è ricca e globalizzata, il calcio-business è passato nelle...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi