La roulette del Milan e il debutto del Benevento. La domenica nel pallone

Una squadra completamente nuova per i rossoneri marchiati Cina, una prima assoluta in serie A per i campani. Ecco cosa non si può non sapere della prima giornata del campionato italiano di calcio

ATALANTA-ROMA

(ore 18, arbitro Giacomelli di Trieste)

 

Gasperini aveva chiesto che non venisse smantellata la squadra, è stato (in parte) accontentato. Si sapeva che sarebbe partito Kessie, Conti è stato un sacrificio obbligato mentre Spinazzola è la grana dell'ultima ora. E' rimasto Gomez, consacrato leader di una squadra attesa anche dall'Europa League. Ripetersi sarà difficile, provarci esaltante. A Roma comincia il primo anno “Dopo Totti”. Chiuso un lungo tramonto, via a una nuova epoca. In panchina siede Di Francesco, i primi passi sono stati faticosi. Per questo il debutto un po' spaventa

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi