Il senso dell'affare

Scandalizzatevi pure per l’operazione Neymar, ma è proporzionata al business in cui nasce. Fair play? Occhio nel 2018 ai ricavi del Psg

Il senso dell'affare

Neymar (foto LaPresse)

Neymar adesso aspetta solo di giocare. Ha aspetta un transfer che il Barcellona ha negato a lungo al Paris Saint-Germain, non si capisce bene se per ripicca, per vendicare un oltraggio o per la denuncia di una presunta irregolarità. Duecentoventidue milioni sono tanti, per molti troppi, ma sono la quotazione che il Barça stesso aveva fatto di Neymar: è bizzarro trovare qualcuno che è disposto a darteli e poi dire che è una vergogna. E’ fatta, è successo, adesso basta....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi