L'imbarazzo della Fiorentina e il punto che manca all'Atalanta. Il sabato nel pallone

Il via libera allo stadio a Firenze allontana il disimpegno dei Della Valle, mentre a Bergamo l'Atleti azzurri d'Italia, ora di proprietà degli orobici, rilancia i piani di Percassi

FIORENTINA-LAZIO

(sabato ore 18, arbitro Celi di Bari)

 

Stadio/1. Gli ultimi risultati imbarazzanti della Fiorentina e la contestazione permanente in città avevano spinto qualcuno a ipotizzare un disimpegno dei Della Valle. Curioso farlo oggi, dopo che è arrivato il tanto sospirato via libera al nuovo stadio. Calcio e mattone vanno sempre più di pari passo e ai Della Valle piace monetizzare, come avviene con Cairo dopo averlo combattuto in Rcs. In attesa di Pioli, Sousa trova una Lazio appagata (forse) dall'Europa League ormai raggiunta e già proiettata sulla finale di Coppa Italia, mercoledì contro la Juventus.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi