L'autodistruzione di Zamparini e il cazziatone di Allegri. La domenica nel pallone

Tutto quello che forse non sapete della 20esima giornata di serie A

Cagliari-Genoa

(domenica ore 12.30, arbitro Fabbri di Ravenna)

 

Come in romanzo di Pennac, il Cagliari ha trovato il capro espiatorio: troppi gol presi? Via il portiere. Veloce scambio con il Milan, dove è finito Storari, ed ecco Gabriel tra i pali. Per il brasiliano una stagione di gloria in prestito a Carpi, con la promozione in serie A nel 2015, e tanta panchina altrove. L'attacco del Genoa è quello che è (solo sei hanno fatto peggio), dovrebbe essere un debutto soft.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi