I tedeschi del Mediterraneo

Gli straordinari numeri del miracolo maltese

Email:

@maitre_a_panZer

Chi fosse alla ricerca di evidenze che smentiscano i più vieti luoghi comuni sull'indolenza dei paesi mediterranei dovrebbe semplicemente sfogliare le ultime previsioni di primavera della Commissione Ue e osservare i numeri di Malta. La piccola isola ha un livello di crescita imbarazzante persino per i più dotati campioni europei, un tasso di disoccupazione al lumicino, un surplus fiscale, che significa che ogni anno il governo spende meno di quanto incassa, un debito pubblico sotto i livelli di Maastricht e un attivo di conto corrente migliore di quello tedesco. In effetti i numeri di Malta sono persino migliori di quelli tedeschi e di tanto nord Europa. Viene il dubbio che laggiù, fra la Sicilia e il Nord Africa, sia sorto inosservato un'avamposto dell'Europa che sognamo: quella che funziona. Almeno dell'Europa economica. Malta guida la riscossa del Sud. Ma siccome è del Sud non l'ha detto a nessuno.

Maurizio Sgroi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Insider

    30 Maggio 2017 - 16:04

    Gia. Se accogliesse anche i migranti che puo mantenere grazie al suo surplus fiscale invece di mandarli tutti in Italia dove il surplus non c'e' sarebbe anche piu piacevole parlarne.

    Report

    Rispondi

Servizi