Eurotomane

Eurotomane

Eurotomane

Blog di Matteo Scotto

Quale difesa europea?
Contro l'Unione degli Stati promossa dal Consiglio europeo

Contro l'Unione degli Stati promossa dal Consiglio europeo

Nel Consiglio europeo vi è un’assenza ingiustificabile di pratiche democratiche fondamentali per il buon funzionamento delle nostre democrazie liberali.

Commenta

Come cambia l'Unione europea (in peggio) spiegato facile

blog - eurotomane

Come cambia l'Unione europea (in peggio)

I cittadini europei dovrebbero sforzarsi di capire che il Consiglio europeo sta cambiando l'architettura istituzionale dell'Unione senza chiedere a nessuno. 

Commenta

Smettiamola di dire che l'Unione europea non c'entra con la questione catalana

Smettiamola di dire che l'Unione europea non c'entra con la questione catalana

I cittadini europei iniziano finalmente a pensare che l’Ue è al centro di un dibattito politico e i leader europei dovrebbero fare tesoro di questo capitale politico

Commenta

La Germania al voto. Intervista a Ubaldo Villani-Lubelli

La Germania al voto. Intervista a Ubaldo Villani-Lubelli

Le elezioni tedesche non sono affatto noiose, poiché la gara per il terzo posto tra Linke, Liberali, Verdi e AfD è importantissima e tutt'altro che scontata. 

Commenta

Sullo Stato dell’Unione: Juncker e il rilancio della Commissione europea

Sullo Stato dell’Unione: Juncker e il rilancio della Commissione europea

La Commissione ritorna  a svolgere il compito di rappresentante e catalizzatore di un interesse europeo che va al di là della logica egoistica degli Stati membri.

1commento

Elogio dell'Europa a due velocità

blog - eurotomane

Elogio dell'Europa a due velocità

L'Unione europea ha bisogno di una nuova fase costituente che legittimi l'Europa a due velocità e rinneghi l'Europa degli autoscontri. 

2commenti

La relazione italo-tedesca come valida alternativa al bonapartismo di Macron

Eurotomane

La relazione italo-tedesca come valida alternativa al bonapartismo di Macron

L'asse tra Roma e Berlino può funzionare, a partire dalla crisi dei migranti e dalla riorganizzazione delle frontiere esterne dell’Ue

2commenti

Giù le mani dal fiscal compact!

Giù le mani dal fiscal compact!

In un paese dove si protesta più o meno per tutto, ci si chiede quando inizieremo a protestare per le cose serie, quelle che contano davvero qualcosa.

Commenta

Se l'Italia è un disastro non è certo colpa dell'Europa

Se l'Italia è un disastro non è certo colpa dell'Europa

Oggi siamo come sempre tutti là schierati, dal Premier in giù, con il dito puntato, a cercare di nascondere l’elefante nella stanza e a urlare: “è colpa dell’Europa”.

1commento

Più Visti

Multimedia

Servizi