Terremoto, Fofi e Banco Farmaceutico pronti a intervenire

Milano, 24 ago. (AdnKronos Salute) - La Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani e la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus sono pronti a intervenire nelle zone colpite dal terremoto in cui la Protezione civile riterrà necessario la loro presenza.

Terremoto, Fofi e Banco Farmaceutico pronti a intervenire

Milano (AdnKronos Salute) - La Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani e la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus sono pronti a intervenire nelle zone colpite dal terremoto in cui la Protezione civile riterrà necessario la loro presenza.

 

La Fofi, attraverso l'Associazione dei farmacisti volontari - si legge in una nota - ha a disposizione due squadre di farmacisti addestrati, camper attrezzati e già riforniti di farmaci per l'emergenza in grado di muoversi immediatamente.

 

Banco Farmaceutico a sua volta, a supporto delle iniziative messe in campo dalla Federazione, è in grado di fornire tutti i farmaci che saranno effettivamente necessari e richiesti dalla Protezione civile e dalle altre istituzioni chiamate a gestire l'emergenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi