Il 29 agosto Giornata contro il trasporto degli animali a lunga distanza

Roma, 22 ago. (AdnKronos Salute) - "Milioni di animali vivi vengono trasportati ogni anno, per essere ingrassati o, più frequentemente, macellati a migliaia di chilometri da dove sono nati. Durante i lunghissimi viaggi gli animali non ricevono cure adeguate. Vengono trasportati animali gravidi, oppure animali malati o ancora troppo giovani per intraprendere il viaggio. I camion sono spesso sovraffollati e mal equipaggiati". Per dire basta al trasporto di animali vivi a lunga distanza, Compassion in World Farming (Ciwf) ha indetto una Giornata di mobilitazione mondiale per il 29 agosto, giorno in cui ricorre il ventennale dell'incendio in cui morirono quasi 70 mila pecore a bordo della nave che le trasportava dall'Australia in Giordania.

Il 29 agosto Giornata contro il trasporto degli animali a lunga distanza

Roma (AdnKronos Salute) - "Milioni di animali vivi vengono trasportati ogni anno, per essere ingrassati o, più frequentemente, macellati a migliaia di chilometri da dove sono nati. Durante i lunghissimi viaggi gli animali non ricevono cure adeguate. Vengono trasportati animali gravidi, oppure animali malati o ancora troppo giovani per intraprendere il viaggio. I camion sono spesso sovraffollati e mal equipaggiati". Per dire basta al trasporto di animali vivi a lunga distanza, Compassion in World Farming (Ciwf) ha indetto una Giornata di mobilitazione mondiale per il 29 agosto, giorno in cui ricorre il ventennale dell'incendio in cui morirono quasi 70 mila pecore a bordo della nave che le trasportava dall'Australia in Giordania.

 

L'appuntamento in Italia è ad Ancona. Alle 11.30, in piazza Roma, interverranno Silvana Amati, responsabile Pd Tutela e Salute animali; Gianluca Busilacchi, capogruppo Pd nell'Assemblea legislativa delle Marche, e Annamaria Pisapia, direttrice Ciwf Italia Onlus.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi