Monnezza a 5 stelle

Raggi ha detto che Acea avrebbe abbandonato i termovalorizzatori. E invece non ne può fare a meno

Monnezza a 5 stelle

Immondizia a Roma (foto LaPresse)

Roma. Il comune di Roma è indirettamente proprietario di tre termovalorizzatori, due nel Lazio, a Colleferro e a San Vittore, e uno in Umbria, a Terni. Il primo impianto è gestito da una società pubblica che si chiama Lazio Ambiente, partecipata da Ama, a sua volta posseduta dal comune di Roma. Gli altri due impianti sono controllati da Acea, la multiutility controllata per il 51 per cento dal comune. Poiché sarebbe un’insensatezza, malgrado le dichiarazioni, gli annunci e gli ammonimenti,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi