Un piano nomadi senza fondi e senza coraggio. A che serve?

La moratoria sui nuovi arrivi di migranti e la chiusura dei campi Rom: ma cosa sta realmente facendo la giunta Raggi?

Un piano nomadi senza fondi e senza coraggio. A che serve?

Un gruppo di Rom in protesta in via Merulana contro gli sgomberi (foto LaPresse)

Per cavalcare i sentimenti della “pancia” di una parte dell’elettorato di destra in vista delle amministrative, i 5 Stelle hanno provato a giocare la carta della moratoria sui nuovi arrivi di migranti a Roma. A chiederla nelle scorse settimane, con urgenza ed una certa enfasi comunicativa, la sindaca Virginia Raggi tramite una lettera al prefetto della Capitale, Paola Basilone. Subito le ha dato manforte anche il blog di Beppe Grillo con un lungo post che mostrava ‘i muscoli’ su un...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    29 Giugno 2017 - 17:05

    Roma è stata conquistata e saccheggiata tante volte ne è sempre uscita più meglio che pria. Stavolta tra i barbari grillini e barbari africani non ha molte speranze di sopravvivere nel suo millenario sonnecchiamento.

    Report

    Rispondi

  • carlo.trinchi

    29 Giugno 2017 - 15:03

    Sig. Monti. 378 dopo Cristo: sconfitta di Adrianopoli da parte dei Goti. 410 dopo Cristo: invasione di Roma dei Goti. Questo per dire che questi politici imbelli ci stanno massacrando. Qui non è Grillo o la Raggi ma il fatto in generale. Lei parlando di Raggi fugge il problema. Se non si pone rimedio a livello centrale al posto di Grillo o Salvini arriverà qualcuno che ci farà vedere i sorci verdi. Ieri 11.000 ne sono sbarcati ed è solo un antipasto di quello che stanno preparando i predoni con cui parla Minniti. Gentiloni manda un fax di sdegno. Questa si che è una pena Sig. Monti non le missive della Raggi di cui non si cura nessuno. Ci rifletta.

    Report

    Rispondi

Servizi