Gli Internazionali di tennis corrono

Charme e denari: 67 milioni di indotto per la città di Roma, che li ospita fino al 21 maggio 

Gli Internazionali di tennis corrono

LaPresse/Alfredo Falcone

Non ci saranno i Giochi olimpici 2024, ma resteranno, si spera, gli Internazionali d’Italia, iniziati lunedì. La giunta che ha detto no alle “Olimpiadi del mattone”, ha, infatti, cementificato il rapporto tra la città e il più attraente torneo di tennis italiano: lo scorso 12 maggio, dopo anni di richieste, la Federtennis ha potuto estrarre il tabellone all’ombra del Colosseo (dentro l’anfiteatro, lo stesso giorno, Maria Sharapova e Tomas Berdych hanno palleggiato a favore di telecamera). Un gesto apprezzato dalla...

Registrati per continuare a leggere

La registrazione è gratuita e
consente la lettura
degli articoli
in esclusiva del Foglio
per una settimana.

Se sei già abbonato, ACCEDI.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi