IL FOGLIO .it - Direttore Giuliano Ferrara
accesso abbonati
ArchivioReunion

1 luglio 2009

Micheal Jackson è stato un cortocircuito di significati, dice qualcuno: il rifiuto della propria razza, la progressione artistica, la proiezione del genio. Ci faranno un film e ancora molti libri, c’è da giurarci, il Foglio ne scrive oggi su domani. Daniele Raineri è inviato a Viareggio, teatro dell’incidente ferroviario. Qualcuno gli presta una vecchia auto italiana per andare in Toscana. Le pagine politiche offrono un a fondo sul Pd, i giovani democrat, il nuovo avanzato e il sindaco “ragazzino” di Firenze Matteo Renzi. La spalla della prima pagina è invece dedicata a Gianfranco Fini “stabilizzatore”. Buona lettura.

di Salvatore Merlo   –   @SalvatoreMerlo

Sito certificato Audiweb

Web Design: Vai al sito di Area Web     Hosting: Vai al sito di Bluservice     Advertising: Vai al sito della divisione WebSystem del Sole 24 Ore