Cari politici conservatori distribuite test d'ovulazione e pillole blu

Mi tengo i buoni propositi di Kurz anche se in una passata campagna elettorale distribuì preservativi. Ma Maometto riempie un vuoto non solo religioso, anche demografico

Cari politici conservatori distribuite test d'ovulazione e pillole blu

Mi tengo i buoni propositi e i ben protesi nervi di Sebastian Kurz, essendo la politica l’arte del meno peggio, ma prego per vedere un giorno politici conservatori che distribuiscano, anziché preservativi come ha fatto l’austriaco in una passata campagna elettorale, pillole blu e test di ovulazione: Maometto riempie un vuoto non solo religioso, anche demografico. Più poeticamente sogno distribuzioni del vino lodato dal conte austro-triestino Cergoly, “torchià a Vipacco / con l’alcol / sui 14 scalini / un facitor de fioi / un tonico d’amor / o méntula felice / el ‘Kindermacher’”. Ascoltando in sottofondo il più pertinente dei valzer viennesi: “Wein, Weib und Gesang!” (“Vino, donne e canto!”).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • carloalberto

    17 Ottobre 2017 - 19:07

    Langone, lei ci ricasca sempre: guardi che quel Cergoly non era affatto un aristocratico nostalgico asburgico, era il solito triestino con la puzza sotto al naso nei confronti del resto d'Italia, al punto da simpatizzare con la Jugoslavia titina.

    Report

    Rispondi

Servizi