La morte del cardinal Caffarra e il silenzio del Papa sui dubia

Ogni volta che muore un cardinale che ha espresso dubbi sulla Amoris laetitia senza ottenere risposta, il silenzio papale si fa più assordante

Il silenzio papale sulla morte del cardinal Caffarra

Foto LaPresse

Muoiono i cardinali, vivono i dubia. Anzi, ogni volta che muore un cardinale che ha espresso dubbi sulla Amoris laetitia senza ottenere risposta, il silenzio papale si fa più assordante. E i dubbi, al contrario di chi li ha posti, aumentano. Cosa dice esattamente quella enciclica ambigua? Le parole di Gesù sul matrimonio sono ancora valide? Caffarra non era un reazionario, era un conservatore e conservatore nella Chiesa è chi cerca di conservarsi fedele a Cristo nella generale sottomissione al mondo. Ho saputo della sua morte a Padova, in Prato della Valle, e sono entrato subito in Santa Giustina. I monaci cantavano i vespri. Dunque la Chiesa esiste ancora. Ma in che cosa crede? In che cosa crediamo? Va bene il silenzio di Dio, ma il silenzio del Papa? Prego che Caffarra abbia trovato ora la risposta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Trumpsupporter85

    10 Settembre 2017 - 00:12

    Questa volta - ma guarda le combinazioni! - Bergoglio ha pure la scusa buona di trovarsi dall'altra parte del mondo, in Colombia....

    Report

    Rispondi

  • mandraolo

    09 Settembre 2017 - 21:09

    Le parole di Gesù sul matrimonio saranno sempre valide, anche se - incredibilmente - non vengono citate nei documenti papali che parlano del matrimonio stesso. Non solo valide: nonostante il tentativo di renderle un'ideale irraggiungibile, saranno sempre il fondamento del vero matrimonio voluto da Dio.

    Report

    Rispondi

  • Caterina

    Caterina

    07 Settembre 2017 - 10:10

    Dei quattro cardinali dei dubia uno è mancato a luglio, ora Cafarra ... fra non molto la scusa alla mancata risposta sarà l'assenza dei destinatari. Si sa, la Chieda ha i suoi tempi.

    Report

    Rispondi

  • scaranodavide

    07 Settembre 2017 - 09:09

    Caro Camillo, col tempo e col silenzio del papa i DUBIA stanno divenendo certezza.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi